CJ si apre al futuro.

il 2022 inizia all’insegna dello sviluppo per Cartotecnica Jesina che, dopo due anni di attenta gestione delle variabili di mercato dovute alla crisi pandemica, rilancia l’azione verso una nuova fase di crescita. Inizia la costruzione di un nuovo stabile, ampliando la superficie a disposizione dell’area produttiva.

Nella prima metà del 2022 verranno introdotti nuovi macchinari, con l’obiettivo di aggiornare le tecnologie ed essere sempre pronti a soddisfare le sfide più ambiziose che provengono dal mercato. Le risorse umane restano un punto fermo per CJ, che anche quest’anno ha in progetto l’espansione del team, con l’ingresso di figure dinamiche e capaci in tutti gli apparati aziendali.

Nella seconda metà del 2022 inizierà l’ammodernamento degli spazi destinati agli uffici, seguendo il filone evolutivo iniziato con l’ampliamento del plant destinato alla produzione. Dopo oltre 50 anni dall’insediamento nella zona industriale di Jesi, Cartotecnica Jesina è più legata che mai al proprio territorio, una cucitura a doppio filo con le risorse, la posizione strategica e la tradizione operaia che da sempre contraddistingue le terre marchigiane.

Tante le novità in gioco per CJ ed il suo Team, che insieme ai propri partner si muove verso una nuova dimensione. Tecnologie, Risorse Umane, Processi, Stakeholders, Ambiente e Società sono solo alcuni dei fronti sui quali abbiamo deciso di impegnarci.

CJ si apre al futuro con trepidazione, meraviglia e stupore, come sempre.

 

Confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l’Informativa richiamata

*Entrambe le opzioni devono essere selezionate