Quanto denaro perdi ad ogni fermo macchina?

Tutte le volte che la tua linea produttiva di confezionamento si arresta (per un qualsiasi motivo), la diretta conseguenza è una perdita di produttività. E quindi di soldi.  Dunque, la tua preoccupazione principale dovrebbe essere la seguente: fare in modo che tutti gli elementi che incidono in questo processo siano perfettamente e costantemente performanti.

 

Come quantificare la perdita?

 

L’analisi che devi mettere in pratica è molto semplice:

  • quantifica il numero di pezzi/ora che mediamente la tua linea produce,
  • trasforma questo numero in costo di vendita del tuo prodotto,
  • tieni traccia di quante volte e per quanto tempo la tua linea subisce un blocco in un arco di tempo stabilito.
  • Ricava il numero di pezzi non prodotti a causa dei blocchi: di conseguenza otterrai la perdita economica derivata dal totale dei fermi macchina.

 

È il packaging a fare la differenza!

 

Se l’obiettivo è strutturare una linea produttiva efficace, considera con attenzione le parti in gioco all’interno del processo:

  • la macchina ed il suo setup;
  • le varie componenti del tuo prodotto.

Mettiamo da parte la componente tecnologica sulla quale ci soffermeremo nei prossimi articoli, per soffermarci sulla la tua esigenza principale, legata alle forniture di ciò che costituisce il tuo prodotto. Quando si parla di packaging, gli aspetti da prendere in esame sono molteplici: la tipologia di struttura, la velocità della macchina, il corretto montaggio dell’astuccio, i materiali impiegati, l’esigenza di timbratura dei dati variabili etc.

 

È arrivato il momento di abbandonare le convinzioni errate:

  • non è normale che gli astucci siano incurvati
  • non è normale che ci siano referenze diverse all’interno di un master.
  • Non è normale che un astuccio non si apra e non si formi correttamente in macchina;
  • non è normale che i pallet siano creati senza tener conto delle proprietà del packaging, della potenziale sua deformazione e di come lo stoccherai.

 

Il packaging deve essere la soluzione al problema del confezionamento, non la causa di altri intoppi lungo la tua catena di creazione del valore.

Quanto è efficiente la tua linea produttiva?


Se nel tuo lavoro quotidiano uno dei vari problemi da risolvere riguarda proprio l’efficienza del packaging, allora, hai un problema da risolvere il più velocemente possibile, per non perdere denaro e produttività.

 

Vuoi portare la tua azienda a livelli di massima efficienza? Compila il form qui sotto, fisseremo insieme un appuntamento di approfondimento per analizzare la tua situazione e proporti nuove soluzioni per il tuo packaging.

 

Confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l’Informativa richiamata

*Entrambe le opzioni devono essere selezionate